Ricetta molto semplice, gustosa e di bell’impatto di presentazione.

Ingredienti

  • 4 zucchine a botte
  • 230 gr di quinoa
  • qualche dadino di caciotta (per chi può usare latticini se no trovate qualunque altra cosa possa insaporire)
  • prezzemolo
  • due cucchiai di salsa di pomodoro profumata per esempio al basilico. Io ci ho aggiunto anche un cucchiaino di “bomba pugliese” un preparato bello piccantello che ha dato un po’ di mordente 😉
  • parmigiano (vedi sopra)
  • olio evo

Procedimento

Lessare la quinoa in una pentola che la ricopra di tre dita d’acqua o di brodo. In 20′ circa è pronta. Scolarla e condirla con prezzemolo, olio, un pochino di aglio in polvere, due cucchiai di salsa di pomodoro, parmigiano, qualche dadino di cciotta.  Preparare le zucchine in questo modo: tagliare la calotta e svuotarle con un cucchiaio. Cuocere al vapore per meno di 10′ (devono rimanere croccanti) a testa in giù le botticelle svuotate e i loro cappellini. Nel frattempo tritare la polpa di zucchina e in una casseruola insaporirla con olio, aglio, tanto prezzemolo, sale, pepe. Cuocere per 15′ fino a che si è formata una saporita poltiglia e unirla alla quinoa precedentemnte condita. Con questo preparato riempire le zucchine a botte lessate. Decorare con dadini di caciotta e infornare per 15′ a 180° con i cappellini a fianco (verranno utilizzati per coprire solo in presentazione). Quando il tutto risulta appena dorato in superficie, togliere dal forno e servire.