Iridologia

L’iridologia è un metodo di analisi riferito alla parte colorata dell’occhio, l’iride, e ha come obiettivo la valutazione di eventuali squilibri fisici e/o psichici dell’organismo umano.
L’iride è un tessuto connettivo, come pelle e muscoli, ma a differenza di questi è trasparente, ovvero, non ricoperto da cellule fibrose
opache; inoltre, è una parte molto vascolarizzata del nostro corpo ed è anche minuziosamente innervata sia dal sistema nervoso ortosimpatico che dal sistema nervoso parasimpatico. Queste caratteristiche ne consentono un’esplorazione significativa grazie ad uno strumento specifico che si chiama iridoscopio.
In particolare, l’esplorazione dell’iride permette l’osservazione del cosiddetto “terreno”, cioè delle caratteristiche costituzionali e dei punti di forza e di debolezza di quell’organismo.

Verificando la struttura della trama iridea e i segni ad essa collegati (sovracolorazioni, ordine delle fibre, macchie, depigmentazioni, diradamenti della trama,…) è possibile identificare la costituzione di fondo della persona e l’impatto su di essa delle variabili esterne(stile di vita, alimentazione, stress..).
L’iridologia pertanto fornisce informazioni rilevanti riguardo a:
•  equilibrio psico-neuro-endocrino (ovvero il potenziale energetico individuale)
•  organi, ghiandole e tessuti ereditariamente deboli ed ereditariamente forti
•  condizioni di equilibrio e condizioni di spasmo o dilatazione intestinale
•  entità del sovraccarico tossinico (ovvero l’accumulo di scarti metabolici)
•  capacità di eliminazione dei residui metabolici (ovvero funzionalità,efficienza fisiologica ed energetica degli organi emuntori)
•  stato di infiammazione dei tessuti

Tutto questo consente, unitamente al colloquio con la persona, di mettere insieme un gran numero di informazioni e di identificare l’area di intervento naturopatico.
L’iridologia, in sintesi, non è un metodo diagnostico in senso convenzionale, bensì una tecnica di analisi che si rivela molto utile per individuare alcune delle principali cause legate agli squilibri della persona.