Cos'è il QuASA?

E' un questionario anamnestico per identificare il livello di infiammazione da cibo.

Numerosi disturbi di salute sono infatti specificamente dovuti alla continua e ripetuta assunzione degli stessi alimenti o della stessa categoria di alimenti che, proprio per la loro eccessiva presenza sulla nostra tavola tendono, ovviamente a nostra insaputa, a stimolare la produzione cronica di citochine infiammatorie è cioè di segnali infiammatori di basso ma costante grado (cosiddetta low grade inflammation) che a loro volta sostengono il permanere di moltissimi disturbi apparentemente slegati dal cibo: dall’emicrania all’artrite, dalla dermatite all’intestino irritabile, dalla rinite cronica alla cistite ricorrente.

Sugli strumenti per identificare le Food sensitivity, cioè queste ipersensibilità alimentari, esiste a tutt’oggi un vivace dibattito scientifico, in particolare sulle varie tecniche in uso non sempre attendibili e scientificamente provate.

Per questo è nato un metodo semplice, pratico e non invasivo che consente, attraverso un'accurata anamnesi alimentare e con la compilazione da parte della persona, di un semplice Questionario di Anamnesi di Sovraccarico Alimentare (QuASA), di bypassare il nodo dei test e arrivare ad informazioni evidenti e di grande utilità pratica e terapeutica.

Il QuASA quindi è un questionario anamnestico di circa 100 domande che analizza vari aspetti legati all’assunzione del cibo e che consente di comprendere se c’è una predisposizione di reattività e/o se si è superato il livello di soglia verso un determinato gruppo alimentare.

Scopri da dove viene il QuAsa

Qui è possibile compilare il QuASA on-line

Il questionario ha un costo di € 50,00 (IVA inclusa). Potrai effettuare il pagamento al termine della compilazione tramite bonifico bancario o circuito paypal seguendo le istruzioni indicate nell'ultima pagina. Un volta effettuato il pagamento riceverai via mail l’esito del questionario elaborato con l’apposito software dalla Dr.ssa Iurilli, professionista certificato, unitamente alle prime indicazioni di rotazione alimentare corredate delle rispettive schede alimenti.

Questionario QuASA (Anamnesi Sovraccarico Alimentare) sulle Food sensitivities

Copyright 2017 Speciani/Bottino

Sezione 1 - Dati anagrafici e di base

Spesso (S), Qualche volta (Q) o mai (M) (quella più vicina al vero)

Sezione 2 - Domande sulle predisposizioni

Quando hai assunto l'ultimo antibiotico?



Sei nato da parto cesareo?



Sei stato allattato al seno?



Hai fatto trattamenti antibiotici nel corso della prima infanzia?



Sei allergico ad alcune sostanze?



Hai in famiglia individui con importanti sintomi allergici?



Soffri o hai sofferto di patologie autoimmuni (es. psoriasi, tiroidite, vitiligine ecc.)



Hai assunto antistaminici o cortisonici in passato?



Stai assumendo antistaminici o cortisonici?



Sezione 3 - Domande sulle patologie

La risposta può essere Spesso (S), Qualche volta (Q) o mai (M) (quella più vicina al vero)

Soffri di asma, sinusiti o riniti allergiche?

Hai abbondante produzione di catarro o muco?

Soffri di dermatiti, disidrosi o eczemi?

Soffri di stipsi?

Soffri di coliti o diarrea?

Soffri di emicrania?

Hai spesso ritenzione idrica (mani, piedi o occhi gonfi)?

Hai dispepsia, reflusso o gonfiore addominale?

Soffri di herpes o di afte?

Soffri di acne?

Hai orticaria o prurito?

Hai dolori alle ossa o alle articolazioni?

Hai stanchezza esagerata o ingiustificata?

Soffri di candidosi o cistite?

Ti capita di trovare alimenti indigeriti nelle feci?

Sezione 4 - Domande sulla frequenza di consumo degli alimenti

La risposta può essere:
  • sempre, quasi ogni giorno (S)
  • talvolta, 2-3 volte/sett (Q)
  • mai o quasi mai (M)

Consumi latte o yogurt?

Mangi formaggi e/o ricotta?

Usi panna e burro in cucina?

Aggiungi latte nel té o nel caffé?

Metti parmigiano sulla pasta?

Fai colazione con biscotti al mattino?

Mangi pane/grissini/cracker ai pasti?

Bevi vino, birra o altri alcolici?

Mangi formaggi o yogurt?

Consumi dolci, torte, prodotti da forno?

Mangi pizza e focacce?

Prendi fette biscottate, brioche o croissant?

Mangi pane o cracker ai pasti?

Mangi pasta di frumento?

Mangi farine o semi di farro, di kamut o di segale?

Mangi fette biscottate, biscotti, brioche o fiocchi di cereali a colazione?

Ti capita di bere caffé d’orzo?

Mangi dolci a fine pasto?

Mangi cacao e cioccolato?

Mangi pomodori e/o spinaci?

Mangi kiwi, pere, prugne?

Mangi le lenticchie?

Consumi mais (anche un insalata) o polenta?

Mangi noci, nocciole, mandorle, arachidi tostate?

Mangi salumi e affettati?

Metti il sale nell'acqua della pasta?

Utilizzi capperi, olive, acciughe?

Fai uso in cucina di dadi da brodo?

Fai uso di parmigiano e altri formaggi?

Mangi spesso al bar o al ristorante?

Mangi frutti rossi (more, lamponi, ribes, fragole)?

Bevi frequentemente frutti o spremute d'arancia?

Consumi spesso tè?

Aggiungi uvette ai tuoi dolci o nel muesli?

Usi miele come dolcificante?

Consumi ananas?

Sezione 5 - Domande sui sintomi procurati dagli alimenti

Ogni domanda può avere una risposta S/Q/M
  • Evidenziare S (sempre) in verded
  • Evidenziare Q (qualche volta) in giallo
  • Evidenziare M (mai) in grigio

Dopo una pizza ti capita di sentire pesantezza, gonfiore o altri sintomi spiacevoli?

Ti capita di russare la notte?

Dopo assunzione di formaggi ti capita di avere emicrania?

Dopo consumo di yogurt o formaggi ti capita di avere flatulenze o feci molli?

Hai dolori articolari il giorno dopo una mangiata di formaggi?

Ti capita di sentire gonfiore o urgente desiderio di evacuare dopo latte, cappuccino o gelato?

Ti capita di avere disagio dopo assunzione di vino, birra, superalcolici?

Pane, focacce, cracker, brioche ti lasciano gonfio o appesantito?

Yogurt e formaggi ti creano qualche disagio?

Ti svegli con gli occhi gonfi al mattino?

Hai addome gonfio e prominente?

Dopo una pizza hai pesantezza e/o gonfiore?

Ti capita di avere disagio dopo assunzione di pasta di frumento?

Pane, focacce, cracker, brioche ti lasciano gonfio o appesantito?

Il caffè d'orzo ti dà fastidio?

Hai disagi o emicranie dopo un goccetto di whisky?

I fiocchi di cereali del mattino ti lasciano pesantezza?

Gallette di farro, kamut o segale ti danno fastidio?

Ti capita di avere disagio dopo assunzione di kiwi o pomodori?

Mais e/o lenticchie ti lasciano gonfio o appesantito?

Hai irritazioni da anelli, orecchini o bigiotteria?

Utilizzi il kiwi come lassativo del mattino?

Fumi?

Hai foruncolosi o pruriti dopo consumo di cacao o cioccolato?

Ti capita di avere disagio dopo assunzione di salumi e/o affettati?

Tonno in scatola o salmone affumicato ti danno emicrania?

Formaggi stagionati ti lasciano gonfio e appesantito?

Hai borse sotto gli occhi al mattino?

Ti capita di avere mani o piedi gonfi durante il giorno?

Soffri, anche in forma lieve, di ipertensione?

Ti capita di avere disagio dopo assunzione di albicocche o pesche?

Uvette e fragole ti lasciano gonfio o appesantito?

Il mix di frutti di bosco ti crea prurito o eczemi?

Sei allergico o hai reazioni anomale all’aspirina?

Punture d’insetti ti producono ponfi e forte prurito?

L’ananas ti dà un po’ di pizzicore sulle labbra?

DISCLAIMER E NOTE LEGALI Il presente disclaimer e note legali si applica al “questionario anamnesi sovraccarico alimentare” (di seguito per brevità “QuASA”) - copyright 2017 Speciani/Bottino - a tutti i suoi contenuti ed è valido per tutti gli utenti fruitori. I professionisti autorizzati a somministrare il presente questionario sono i medici, biologi, dietisti, farmacisti, naturopati e le altre figure e/o strutture operanti nell’ambito del benessere della persona e della cura del corpo, certificati sulla base della specifica autorizzazione proposto dagli autori o da società con essi convenzionate Il presente questionario ha come obiettivo quello di rilevare possibili eventuali sovraccarichi alimentari e non ha la pretesa di sostituire diagnosi per l’accertamento di patologie e/o allergie derivanti da specifiche sostanze e/o alimenti. Le indicazioni, le raccomandazioni e i consigli del professionista, forniti sulla base delle risultanze del presente questionario, in ordine a profili nutrizionali e/o integratori alimentari, hanno natura orientativa verso il miglioramento del benessere della persona e della cura del corpo incoraggiando, senza sostituirlo, il rapporto tra paziente e medico curante. Solo al medico spetterà l’impostazione di un eventuale piano di cura sulla base delle risultanze del presente questionario. Gli autori del QuASA non saranno responsabili per l’utilizzo scorretto delle indicazioni fornite sulla base delle sue risultanze né per l’operato del professionista che somministra il presente questionario. L’utente autorizza il professionista al trattamento degli stessi ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003. Luca Speciani - Medico chirurgo con master in nutrizione e dietetica Lyda Bottino - Farmacista con master in nutrizione e dietetica www.dietagift.it www.medicinadisegnale.it

SI' HO LETTO

Consenso al trattamento dei dati personali * Acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003, e consapevole, in particolare, che il trattamento riguarderà i dati "sensibili" di cui all'art.4 comma 1 lett. d), nonché art.26 del D.lgs.196/2003, vale a dire "dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale" (ad eccezione del mio nome e cognome che devono essere mantenuti confidenziali), procedendo con la compilazione del questionario

Presto il mio consenso al trattamento dei dati necessari all’elaborazione del referto

Forme di pagamento

Effettuare un Bonifico Bancario intestato a:
Daniela Iurilli
Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia
IBAN: IT70U0626013711100000010021
Importo: € 50,00 (IVA inclusa)
Causale: QuASA per (nome e cognome)

Per pagare con Carta di Credito o PayPal premere il bottone "Buy Now" e seguire le istruzioni.
Buy Now Button Dopo aver pagato riceverà via mail l’esito del questionario elaborato con l’apposito software dalla Dr.ssa Iurilli.

Telefono
Whatsapp
Email